1° data della Lega Cz-A-Hun-I – 12 Aprile 2014 – Budapest

2014-04-12 BUDAPEST 03 (1280x926)(giuro che questa è la foto migliore che siamo riusciti a fare…)

Per maggiori informazioni e dettagli sull’andamento della Lega Cz-A-Hun-I potete provare anche sul sito di UWRC-Wien. Per i dettagli della Serie A della Lega Cz-A-Hun-I invece potete guardare questo link.

Partecipanti

PORTIERI: Fofò, Gabri, Luca
DIFENSORI: Ale, Fefè, Giulio, Mene
ATTACCANTI: Ganja, Guido, Michael, Mike

Risultati

CLASSIFICA I LIGA

  1. PF Ceské Budejovice A
  2. Triton Beroun
  3. UWRC Wien
  4. STC Graz
  5. Firenze Rugby Subacqueo
  6. Praga

PARTITE LIGA I

Triton Beroun   vs   Firenze Rugby Subacqueo   6 – 0
PF Ceské Budejovice A   vs   Firenze Rugby Subacqueo   2 – 0
STC Graz   vs   Firenze Rugby Subacqueo   1 – 0
Firenze Rugby Subacqueo   vs   Praga   1 – 0

Quelli che Budapest…

Quelli che…Mike Blondie!
Quelli che…ma a Budapest hanno il cirillico?!?
Quelli che…hai più culo che anima
Quelli che…che sfiga che ha avuto
Quelli che…le terme
Quelli che…le ri-terme
Quelli che…la prossima volta ancora in A
Quelli che…partirebbero in orario ma si scordano la carta d’identità…
Quelli che…vengono caricati sui viali in derapata…
Quelli che…portano un gioco incredibile che si chiama Cards Against Humanity ed esce fuori roba tipo: “Ora Mr. Bond prima di morire le farò vedere…il mio prepuzio!” e “Su ESPN Classic Sport daranno in diretta i campionati mondiali di…crocifissione e aborto con la gruccia”…
Quelli che…giocano anche a giochi da tavolo sessuali tra soli uomini e…sovrassiederemo ulteriori dettagli…
Quelli che…vorrebbero leggere libri farlocchi in pulmino ma i loro amichetti simpaticoni non glielo permettono…
Quelli che…hanno gli amichetti marci dentro…
Quelli che…vanno alle terme alle 23.00 e ci dormono un paio d’ore…
Quelli che…vai vai che io ho fatto la sauna a 95° e a 75° mi fa una cippa…
Quelli che…tornano dalle terme e trovano quelli a dormire con il materasso in veranda a 4°…
Quelli che…controllano ogni due minuti cronometrati se il milanese è vivo…con i ceffoni…
Quelli che…passano il viaggio di ritorno a cazzottarsi nel sedile di dietro…
Quelli che…distaggono il co-pilota con un pupazzo calzino e gli danno le zuppe…
Quelli che…danno le zuppe all’allenatore…
Quelli che…hanno l’allenatore permaloso e gli fa fare per punizione le flessioni in autostrada…

Annunci

Premiazione del Pegaso per lo Sport 2014 – Auditiorium della Fondazione Spazio Reale – San Donnino

Pegaso2014Da sinistra a destra: Roberto Grandi, Carlotta Capecchi, Alessandro Ruocco e Lisa Cresti

A questo link trovate tutte le informazioni sulla cerimonia, le foto e i video.

 


Stuttgarter Seepferdchen – 1 Febbraio 2014 – Stoccarda

DSCN1274 - Copia (1280x958)

Tutti i risultati e le classifiche (anche degli anni precedenti) sono sul sito ufficiale.

Partecipanti

PORTIERI: Gabri, Kehyan (Krefeld), Papagni, Vala
DIFENSORI: Ale, Guido, Mene, Sebastian (Krefeld)
ATTACCANTI: Manuel (Krefeld), MartinA, Mattia, Mike

Risultati

PARTITE

Malsch (GER) vs Firenze Rugby Subacqueo   4-0
Firenze Rugby Subacqueo vs SV Rheine   0-1
Firenze Rugby Subacqueo vs TC Stuttgart   0-2
DUC Darmstadt vs Firenze Rugby Subacqueo   1-4
Langenau/Pforzheim vs Firenze Rugby Subacqueo   0-6
DUC Bottrop vs Firenze Rugby Subacqueo   0-0
STC Munchen vs Firenze Rugby Subacqueo   0-1

CLASSIFICA FINALE

  1. Malsch (GER)
  2. SV Rheine (GER)
  3. DUC Bottrop (GER)
  4. STC Munchen
  5. Firenze Rugby Subacqueo
  6. TC Stuttgart (GER)
  7. DUC Darmstadt (GER)
  8. Langenau/Pforzheim (GER)
Il commento del Mister

Ciao,
finalmente ho un po’ di tempo per scrivere un po’ di considerazioni sul Torneo di Stoccarda. Abbiamo giocato 7 partite contro le altre 7 iscritte al torneo. Ogni partita è durata 17 minuti di tempo continuato.

I risultati:
Malsch 0-4
Rheine 0-1
Stoccarda 0-2
Darmstadt 4-1
Langenau/Pforzheim 6-0
Bottrop 0-0
Monaco 1-0

Quindi abbiamo vinto 3 partite, pareggiata 1 e perso 3.
In totale abbiamo segnato 11 reti e ne abbiamo subite 8.

ANALISI:
Malsch E’ la squadra che ha vinto il torneo, schierava un buon numero di giocatori della nazionale. E’ l’unica partita in cui abbiamo lasciato il gioco agli avversari. Il risultato è giusto, il differenziale di reti no.
Rheine Partita aperta, buon gioco nostro, non ottimale la costruzione degli attacchi. Gol preso in contropiede per errore del posizionamento dei giocatori in superficie (ci dobbiamo lavorare ancora per essere perfetti)
Stoccarda
Palla quasi sempre nostra. Partita persa per la frustrazione di non riuscire a segnare contro una squadra apparentemente inferiore. Il troppo nervosismo ci ha portato a dimenticare il tema del gioco, soprattutto nella gestione della palla in avanzamento. Come contro Rehine abbiamo spesso sbagliato il posizionamento dei giocatori in superficie.
Darmstadt Partita a senso unico. Ottima la reazione equilibrata dopo avere subito il gol.
Langenau/Pforzheim Idem. Partita gestita con la tranquillità di chi sa di essere superiore
Monaco Splendida partita corale. Palla quasi sempre nostra, pressing alto e ben strutturato. Controllo costante della situazione e intelligenza nella gastione di ogni fase

GIOCATORI:
Andrea Buona la sicurezza in porta, sicuro nella gestione della palla. Problema: attacco al portiere nell’1 vs 1
Valentina Idem. Senza paura, compensi il gap fisico con la velocità di pensiero che si traduce nella capacità di fare girare velocemente la palla. Problema: nessuno
Gabriele Idee chiare, incisivo in attacco, cecchino nei 3 rigori (splendidi). Problema: devi essere ancora più leader nei momenti critici
Alessandro Al ritorno dopo 2 anni, in crescendo partita dopo partita. Problema: più consapevolezza delle tue, ottime, capacità. Hai bisogno di fare tornei
Guido Agile, preciso e con gli schemi molto chiari. Problema:più veloce nei passaggi e maggiore grinta negli attacchi
Martin Nonostante sia andato via da alcuni mesi è stato il nostro migliore costruttore di gioco. ottimo nel fare la sponda dalla seconda linea. Problema: nessuno
Mike Il tuo migliore torneo. Recuperi di palla a manciate. Hai giocato con grande intelligenza tattica. Problema: ancora 5 chili da perdere
Mattia In crescita esponenziale. Senza paura, presente nei momenti importanti, attento alle indicazioni. Problema: la figa….

CONSIDERAZIONI GENERALI
All’inizio abbiamo scontato il dovere includere nel gioco Kehyan, Sebastian e Manuel. Ci sono volute 3 partite, poi è stato tutto più facile.
La piscina piccola non ci ha aiutato, ma ci siamo abituati rapidamente.
Ci eravamo proposti di lavorare come in allenamento. Lo abbiamo fatto abbastanza bene, ma non nei momenti critici (Stoccarda soprattutto). C’è la necessità di lavorare su questo aspetto, legato alla componente psicologica (dobbiamo trovare il modo di lavorarci in allenamento)
Ottimo il trattamento della palla in avanzamento. Buoni (ma non eccezionali) gli attacchi. Il fatto di avere avuto 3 rigori a favore è un buon indizio del fatto che abbiamo costruito buone azioni che però non abbiamo finalizzato troppo efficientemente.
Cose da imparare dagli altri:
– l’efficienza sotto porta di Malsch
– la difesa di Stoccarda (che ha fatto esattamente il lavoro che dobbiamo fare anche noi discesa dall’alto dei 2 attaccanti)

Ciao e grazie ancora per il torneo, sono molto orgoglioso di quello che tutti si è fatto

Andrea

Quelli che…Stoccarda 2014

Quelli che… quasi quasi vengo anche io
Quelli che… ma davvero vuoi venire anche te?
Quelli che… io prima delle 14.15 non parto
Quelli che… il pranzo a sacco dopo il kebab
Quelli che… il pranzo a sacco lo smistano nel pulmino
Quelli che… iniziano gli odori fetenti
Quelli che… ne vanno orgogliosi
Quelli che… al prossimo autogrill ci si ferma
Quelli che… hai il Bana dentro
Quelli che… l’ascella di Mattia rimpiazza quella di Giulio
Quelli che… leggono nel pulmino
Quelli che… la schnitzel e la birra per tutti
Quelli che… la camera dei pallanuotisti (senza il Presidente)
Quelli che… la sveglia che per motivi anafestici non suona
Quelli che… l’acqua giusta per giocare ma decisamente fredda per arbitrare
Quelli che… il regalo di Natale
Quelli che… cosa deve fare il capitano?
Quelli che… i rigori a favore
Quelli che… l’espulsione e non accorgersene
Quelli che… giocano con una pinna sola, perché i reggipinne non sono mai serviti
Quelli che… il vegetarianesimo
Quelli che… i bretzel sono gratis
Quelli che… il cyberpapero rubato a Ralle
Quelli che… in un universo parallelo saremmo stati terzi
Quelli che… il vino per favore no
Quelli che… puzzano di vecchio briaho
Quelli che… si fanno rubare 20 euro dal vecchio briaho
Quelli che… l’idromassaggio a notte fonda
Quelli che… fanno la lotta come cuccioli
Quelli che… dispensano consigli di cuore
Quelli che… i frutti di bosco al rum
Quelli che… non si fanno riaccompagnare a Prato
Quelli che… vorrebbero farsi accompagnare a Coverciano, ma sono in punizione
Quelli che… hanno perso un’altra presenza del venerdì e la Lisa è sempre davanti

….è stato un onore giocare insieme… 😉
V.


Divulgazione a Trento

Poteva sembrare un venerdì come tutti gli altri nonostante fosse venerdì 17, eppure si respirava qualcosa di diverso ed inebriante. Armati di pinne, maschera, boccaglio e qualche palla alcuni dei prodi, fieri ed esperti giocatori della società della Firenze Rugby Subacqueo hanno valicato l’Appenino per giungere…non al mare, ma sulle innevate Alpi che abbracciano Trento. Là, ad attenderli al centro sportivo Manazzon, Michele Tomasi ed il club delle Rane Nere Sub di Trento, i quali hanno dato concessione del loro spazio acqua per assistere a due ore serali di presentazione dello sport che svolgiamo quotidianamente e con grande entusiasmo nella nostra amata Firenze. A seguire il classico terzo tempo (d’obbligo come nel rugby “terrestre”) per placare gli appetiti e far dialogare ognuno la propria passione sportiva. La serata si è svolta nei migliore dei modi e non sono mancati slanci d’entusiasmo da parte del suddetto Club e dello stesso Michele i quali hanno apprezzato molto il nostro impegno divulgativo. Ma soprattutto si sono divertiti.
Così, tra una pista (da sci) e l’altra, adesso non ci resta che attendere l’evoluzione di questo sport pure in alta montagna.

La divulgazione è poi proseguita domenica mattina nella vasca dei tuffi della piscina Costoli di Firenze dove ci hanno raggiunto la squadra del RugbySub Milano e giovanissimi e promettenti ragazzi della Romaquatik Sport di Roma. La mattinata si è svolta all’insegna di spiegazioni delle tattiche di gioco e prove pratiche sul campo (o per meglio dire in acqua) accogliendo anche questa volta gradite partecipazioni ed entusiasti commenti.

Non c’è che augurarsi che tutto vada per il meglio e che si possa aspirare alla nascita di una squadra di Rugby Subacqueo pure nella capitale.
…perché vogliamo vivere in un mondo in cui il Rugby Subacqueo sia conosciuto!

Bilancio conclusivo del weekend divulgativo: operazione riuscita con successo!


Torneo di Natale 2013 – 15 Dicembre 2013 – Firenze

Polpo Natale

Con il Natale alle porte, anche quest’anno si è disputato il torneo-panettone, nella vasca dei tuffi della Costoli a Firenze. Accogliendo la fresca squadra napoletana e quella milanese il torneo ha visto scontrarsi quattro squadre miste, ognuna rappresentante di una delle quattro specie animali marine tra le più temute quanto conosciute:  gli Occhibolla, gli Axololt (avrebbero dovuto vincere solo per la capacità di sapere pronunciare il loro nome), le Seppie Maiale e i Borealis. Sebbene si dica che il Natale renda tutti un po’ più buoni, durante gli scontri subacquei non ci sono stati sconti di nessun tipo ed ogni partita è stata portata avanti con tanto entusiasmo, voglia di mettersi in gioco ed imparare (o insegnare), segnare…ma soprattutto divertirsi! E la voglia era talmente tanta che si è riusciti a reclutare quasi una ventina di giocatori per un match finale extra-torneo (per chi ancora non ne aveva prese abbastanza). In ballo tra queste categorie di fauna d’acqua dolce vi era il primato come più inutile specie marina, ottenuto dai Bo-Borealis (in omaggio al capitano morale). Ma fuori dall’acqua tutti amici come prima ad azzuffarsi su pizza e pandoro, la vera dieta natalizia del campione…lische a chi non la rispetta!

E così, fissando tra i ricordi i sorrisi di una solare domenica mattina passata insieme, la FiRS augura a tutti un BUON NATALE ed un felice inizio di anno nuovo!!

Partecipanti e composizione squadre

AXOLOTL:
Gabri, Vala, Simo, Fefè, Ganja, Marta, Antoine (Mi), Silvia (Mi), Antimo (Na)

SEPPIE MAIALE:
Papagni, Mene, Gloria, Ale, Ire, Miro (Mi), Luigi (Mi), Simone (Na), Gennaro (Na)

OCCHI BOLLA:
Guido, Marghe, Kakka, Lisa, Michael (Mi), Claudia (Mi), Sasà (Na), Pietro (Na), Francesco Cavaliere (Na)

BOREALIS:
Bobo, Lalla, Giulio, Mike, Francesco Bruni, Saverio (Mi), Francesco Esposito (Na), Rosario (Na), Giovanni (Na)

Risultati

PARTITE

Seppie Maiale vs Borealis   2 – 1
Axolotl vs Occhi Bolla   3 – 2
Occhi Bolla vs Borealis   1 – 2
Axolotl vs Seppie Maiale   2 – 3
Occhi Bolla vs Seppie Maiale   2 – 2 (1 – 0 rig.)
Axolotl vs Borealis   2 – 1

CLASSIFICA FINALE

  1. Seppie Maiale
  2. Axolotl
  3. Borealis
  4. Occhi Bolla

Champions Cup 2013 – 22-24 Novembre 2013 – Berlino

Champions Cup 2013LE RAGAZZE

Tutti i risultati e le classifiche sono sul sito ufficiale.
Per vedere le partite le potete andare a questo indirizzo.

Partecipanti

PORTIERI: Elisabetta, Gabri, Lalla, Papagni, Vala, Carlo (Na), Claudia (Mi) Pietro (Na)
DIFENSORI: Chicca, Fefè, Giulio, Kakka, Lisa, LucaRR, Mene, Sasà (Na)
ATTACCANTI: Bana, Fabio, Gloria, Guido, Ire, Marta, Antonio “Gioia” Lo Baido, Gabriella (Ts), Micol (Rm)

Risultati

PARTITE

Venerdì 22
(m) Molde UVK (NOR) vs Firenze Rugby Subacqueo   18 – 0
(f) Firenze Rugby Subacqueo vs BCN Rugby Sub (ESP)   1 – 1 (3 – 2 rig.)

Sabato 23
(m) Orcas (COL) vs Firenze Rugby Subacqueo   4 – 0
(f) Firenze Rugby Subacqueo vs FS Duisburg (GER)   0 – 10
(m) Hämeenlinnan (FIN) vs Firenze Rugby Subacqueo   6 – 0
(m) USZ Zurich (SWI) vs Firenze Rugby Subacqueo   1 – 1 (4 – 3 rig.)
(f) Black Mermaids (SWE) vs Firenze Rugby Subacqueo   6 – 1

Domenica 24
(m) Firenze Rugby Subacqueo vs Piranhas Penafiel (ESP)   1 – 0
(f) UWR Volans (CZE) vs Firenze Rugby Subacqueo   0 – 1

CLASSIFICA MASCHILE

  1. Molde UVK (NOR)
  2. TC Bamberg (GER)
  3. Betta (RUS)
  4. Tudserne (DEN)
  5. SDK  Malmo (SWE)
  6. Orcas (COL)
  7. Hämeenlinnan Sukeltajat (FIN)
  8. PF Ceske Budejovice (CZE)
  9. Wien (AUT)
  10. USZ Zurich (SWI)
  11. Firenze Rugby Subacqueo
  12. Piranhas Penafiel (ESP)

CLASSIFICA FEMMINILE

  1. Akkaren (NOR)
  2. FS Duisburg (GER)
  3. Orcas (COL)
  4. Black Mermaids (SWE)
  5. Firenze Rugby Subacqueo
  6. UWR Volans (CZE)
  7. Aquanavt (RUS)
  8. BCN Rugby Sub (ESP)
Quelli che…La Champions Cup 2013

Quelli che… Berlino la prima volta
Quelli che… arrivano a Berlino sparpagliati
Quelli che… il corso dei Pompieri
Quelli che… arruolati 48h prima
Quelli che…. preferiscono lo yoga
Quelli che…. quella assomiglia alla nostra valigia!
Quelli che… trovarsi a Berlino in metropolitana
Quelli che… trovarsi a Berlino alla casa della patata
Quelli che… trovarsi a Berlino da Jack
Quelli che… i mercatini di natale chiusi
Quelli che… la Champion’s con famiglia
Quelli che… la Champion’s con quelle altre
Quelli che… la colazione al 7° piano
Quelli che… l’ascensore arriva solo al 6°
Quelli che… ti lascio i figli e gioco
Quelli che… la fascia del capitano
Quelli che… i nani portano bene
Quelli che… i nani col mutino
Quelli che… l’ultimo secondo
Quelli che… miracolo a scandicci
Quelli che… il chili concarne
Quelli che… i lacrimoni e la commozione
Quelli che… vorrebbero cambiare squadra
Quelli che… l’enterodramma al posto dello psicodramma
Quelli che… lo psicodramma non è con noi
Quelli che… neanche l’attrezzatura completa è con noi
Quelli che… l’attrezzatura ce l’hanno ma non giocano (e meno male la prestano!)
Quelli che… tanta tanta grinta
Quelli che… però è divertente giocare contro queste
Quelli che… sono uscita piangendo a metà partita, ma pensavo peggio
Quelli che… escono sul bordo avversario
Quelli che… qualcuno ha visto un gol?
Quelli che… la cioccolateria e l’intolleranza al latte
Quelli che… l’imodium
Quelli che… si spallano
Quelli che… le pinne nuove
Quelli che… le partenze 5+1
Quelli che… i liberi pensatori
Quelli che… cambiano ruolo
Quelli che… il dilemma dell’abbondanza
Quelli che… la serenità della scelta giusta
Quelli che… finiscono sempre alla casa della patata
Quelli che… dopo l’intervento al polso durano meno
Quelli che… non hanno mai visto un napoletano con le pinne a giro per berlino
Quelli che… il riso in bianco
Quelli che… la galenica acqua e sale
Quelli che… un massaggiatore per tutte
Quelli che… voglio tornar bambina di 4 anni
Quelli che… i colombiani e le colombiane
Quelli che… la colombiana de Roma
Quelli che… le flessioni di fofò
Quelli che… giocano sempre dopo bamberg
Quelli che… i suggerimenti in notturna dalla cambogia sono utili
Quelli che… il contropiede
Quelle che… la porta non piace a nessuna, ma fanno miracoli
Quelli che… il 5° posto
Quelli che… i lividi nei posti più strani
Quelli che… le facce di culo in streaming
Quelli che… giocano la finale
Quelli che… tifano in finale
Quelli che… hanno tifato da casa
Quelli che… perdono la festa
Quelli che… la festa se la godono
Quelli che… il lunedì ci saranno lo stesso
Quelli che… il lunedì vorrebbero esserci lo stesso…
Quelli che…. quella assomiglia alla nostra valigia!
Quelli che…. saltano ballano tutta la notte
Quelli che…. “with the lights out”
Quelli che…. perdono la voce
Quelli che…. le pubbliche relazioni
Quelli che…. si perdono la Russa
Quelli che…. lo speaker soporifero
Quelli che…. in cerchio con la Kerstin
Quelli che…. ma com’è brutto Winne!
Quelli che…. springtime in Norway
Quelli che…. si va via per ultimi
Quelli che…. però ora si può andare


Champions_Cup Logo

Manca poco!!!

Venerdì comincia il più importante torneo internazionale per club di Rugby Subacqueo: la Champions Cup 2013!

Saranno presenti 12 squadre maschili e 8 femminili  provenienti da 12 nazioni diverse e si scontreranno a partire da venerdì 22 novembre tre giorni, fino a domenica 24 novembre.

Torneo Maschile

 Bamberg / Germany 
 UWRC Betta Moscow / Russia 
SMAL_SWI USZ Zürich / Switzerland 
 Orcas / Colombia 
 UWRC Wien / Austria 
 Hämeenlinnan Sukeltajat / FIN 
SMAL_DEN Tudserne / Denmark
SMAL_SWE SDK Malmö Triton / Sweden
SMAL_ITA Firenze Rugby Subacqueo / Italy
SMAL_NOR Molde UVK / Norway
eu-tschechien PF Ceske Budejovice / Czech Republic
SMAL_SPA Pirañas Peñafiel / Spain

Torneo Femminile

 UWRC Aquanavt / Russia 
 Duisburg / Germany 
 Orcas / Colombia 
 Akkaren / Norway 
eu-tschechien UWR Volans CZ / Czech
SMAL_SWE Black Mermaids / Sweden 
SMAL_ITA Firenze Rugby Subacqueo / Italy
SMAL_SPA BCN Rugby sub / Spain

 

Firenze Rugby Subacqueo.
Se possibile quest’anno le cose sono andate ancora peggio dell’anno scorso dato che nel girone insieme alla FiRS, ritrova per la seconda volta consecutiva gli ormai immancabili Molde (NOR) e Hämeenlinnan (FIN)…11 edizioni vinte, sommando le vittorie di entrambe, nel corso delle ultime 15 edizioni disputate.
La modesta opinione di chi scrive è che anche questa volta non ci sarà trippa per gatti e Molde sbaraglierà la concorrenza nonostante la timida ma per ora inutile resistenza dei tedeschi di Bamberg. 

“Potrebbe andare peggio: potrebbe piovere!”
Appunto. Per concludere la composizione del girone la FiRS si ritroverà ad affrontare i campioni di Colombia, gli Orcas.
Ma almeno questi sono più simpatici degli altri.
Bella consolazione. 

Se ne volete sapere di più collegatevi al sito ufficiale della manifestazione e se vi venisse voglia di tifare per noi a questo link potete seguire il live streaming della manifestazione. Per capirci qualcosa in più o semplicemente per decidere quale partita vedere questa pagina è quello che fa per voi.


5° data della Lega Cz-A-Hun-I – 9 Novembre 2013 – Praga

Praga2013FOTO DAL “VERO” CAMPO DI GARA

Se volete più informazioni e dettagli sull’andamento della Lega Cz-A-Hun-I potete provare anche sul sito di UWRC-Wien (che però questa volta si è persa un paio di informazioni (tipo il risultato dello spareggio).

Partecipanti

PORTIERI: Fofò, Papagni
DIFENSORI: Giulio, Luca, Marghe, Mene
ATTACCANTI: Mike, Michael, un Finlandese (il nome lo potete trovare qui)

Risultati

CLASSIFICA II LIGA

  1. Triton Beroun
  2. Praha
  3. PF Ceske Budejovice
  4. UWRC Wien
  5. Firenze Rugby Subacqueo

PARTITE LIGA I

Spareggio accesso LIGA I
Firenze Rugby Subacqueo   vs  KSP Labe   6 – 1

Firenze Rugby Subacqueo   vs   PF Ceske Budejovice   3 – 8
Firenze Rugby Subacqueo   vs   Triton Beroun   0 – 5
Firenze Rugby Subacqueo   
vs   UWRC Wien   0 – 3
Firenze Rugby Subacqueo   
vs   Praha   0 – 4

Quelli che…

[coming soon]


31° Wasserturm Cup – 2 Novembre – Luzern

Lucerna-2013-foto-di-gruppoLA PARTENZA

Lucerna2013IL TORNEO

 

A questo link potete vedere come sono andate tutte le partite. Se volete qualche dettaglio in più sul torneo potete andare alla pagina degli organizzatori. E questo invece è il mio tributo ai nostri rookies.

Partecipanti

PORTIERI: Gabri, Papagni, Vala
DIFENSORI: Fefè, Lisa
ATTACCANTI: Edo, Ganja, Mattia

Risultati

CLASSIFICA

  1. DUC Krefeld
  2. FC Reinboeln
  3. USZ Zurich
  4. SSC Karlsruhe
  5. UWR Bodensee I
  6. Rugby Sub Milano
  7. SLRG Luzern
  8. SG Luxemburg-Pfungstadt
  9. Firenze Rugby Subacqueo
  10. UWR Bodensee II

PARTITE

Firenze Rugby Subacqueo   vs   DUC Krefeld   0 – 10
SLRG Luzern   vs   Firenze Rugby Subacqueo   3 – 1
Firenze Rugby Subacqueo   vs   UWR Bodensee I   0 – 10
FC Reinboeln   vs   Firenze Rugby Subacqueo   8 – 0
Firenze Rugby Subacqueo   vs   UWR Bodensee II   3 – 3

Quelli che…

Quelli che… non hanno mai visto il vice-presidente
Quelli che… chi è Mike?
Quelli che… il caricabatterie del Samsung
Quelli che… battono le punizioni contro
Quelli che… la sanno tenere bene
Quelli che… il bacon gli dà al cervelletto
Quelli che… hanno il passaporto in .pdf
Quelli che… voglio fare lo svizzero anche io
Quelli che… per caso ti tingi i capelli?
Quelli che… sono inquietanti
Quelli che… sono iperbolici
Quelli che… gli esercizi della maestra
Quelli che… ora non parlate con Patrick!
Quelli che… la stampante di Patrick
Quelli che… il brain sharing o il brain pooling
Quelli che… la legge Numero 1
Quelli che… m’è scoppiato il latte in tasca
Quelli che… il salamino
Quelli che… i wurstel con le mele
Quelli che… cazzo, figa, tette e aquilone
Quelli che… in questo pulmino non si sente un cazzo
Quelli che… le curegge si sentono benissimo
Quelli che… se lo sentono duro
Quelli che… le chiavi di Patrick nella cassetta della posta dei vicini
Quelli che… si tingono i capelli
Quelli che… si fanno lo sciatusc
Quelli che… al sorteggio non ci devono più andare
Quelli che… l’importante è avere un uomo sotto
Quelli che… il fascino del bagnino
Quelli che… il pallone da rugby
Quelli che… 40F di multa
Quelli che… i sottobirra volanti
Quelli che… la trottola di Bamberg
Quelli che… il papà di Martin
Quelli che… tutti vogliono giocare con Martin
Quelli che… il Mene è arrabbiato perchè non vengo a Praga?
Quelli che… hai telefonato alla mamma?
Quelli che… sto telefonando alla mamma!
Quelli che… il lurido e la Tennent’s
Quelli che… la papalina gialla per la notte
Quelli che… lo scambio di mutande
Quelli che… giocare in porta fa male al collo
Quelli che… dormire sul pullmino fa male al collo
Quelli che… la vasca di metallo e i bernoccoli
Quelli che… non hanno sbagliato un cambio
Quelli che… all’esordio fanno un gol e se ne mangiano due
Quelli che… l’acqua minerale naturale frizzante
Quelli che… non è più il tempo della Smemoranda
Quelli che… la tisana espettorante
Quelli che… alla festa si balla
Quelli che… anche Milano balla alla festa
Quelli che… si perdono la premiazione
Quelli che… si perdono l’Urkunde
Quelli che… tengono d’occhio
Quelli che… fuggono per 4 minuti
Quelli che… dopo 4 minuti vi vengo a cercare!
Quelli che… le distanze confortevoli
Quelli che… le ascelle furenti
Quelli che… la pinna di Niccolò
Quelli che… le calottine dimenticate
Quelli che… il V.M.18
Quelli che… il V.M.16
Quelli che… il parental control
Quelli che… sono ingestibili
Quelli che… sono gestibili
Quelli che… gli occhiali da sole dopo tanti anni
Quelli che… si dovrà fare un discorsetto

by Vala+


4° data della Lega Cz-A-Hun-I – 5 Ottobre 2013 – Brno

Brno2013 - Foto di Gruppo

A questo link potete vedere come sono andate tutte le partite. Se volete più informazioni e dettagli sull’andamento della Lega Cz-A-Hun-I potete provare anche sul sito di UWRC-Wien

Partecipanti

PORTIERI: Gabri, Papagni
DIFENSORI: Giulio, Luca
ATTACCANTI: Antonio, Bana, Guido, Michael

Risultati

CLASSIFICA II LIGA

  1. Firenze Rugby Subacqueo – 9pt
  2. EKUS-SALUK – 8pt
  3. STC Graz – 6pt
  4. Tiszavirag Budapest – 4pt
  5. Geofyzika Brno – 3pt

PARTITE LIGA II

Spareggio accesso LIGA I
KSP Labe   vs   EKUS-SALUK   7 – 4

STC Graz   vs   Geofyzika Brno   3 – 1
Tiszavirag Budapest   vs   Firenze Rugby Subacqueo   0 – 3
EKUS-SALUK   vs   Geofyzika Brno   4 – 0
STC Graz   vs   Firenze Rugby Subacqueo   1 – 3
EKUS-SALUK   vs   Tiszavirag Budapest   1 – 2
Geofyzika Brno   vs   Firenze Rugby Subacqueo   2 – 3
STC Graz   vs   Tiszavirag Budapest   1 – 1 (4 – 3 dopo rig.)
EKUS-SALUK   vs   Firenze Rugby Subacqueo   1 – 0
Tiszavirag Budapest   vs   Geofyzika Brno   1 – 2
EKUS-SALUK   vs   STC Graz   0 – 0 (1 – 0 dopo rig.)

Il resoconto del Mister

Classico ritrovo ore 14 al mercato, onesto ritardo di 20 minuti, scorta di panini alla Beyfin, solito prelievo a Calenzano e si parte: l’obiettivo è arrivare il prima possibile (comunque entro le 1) per evitare multe in ostello e dormire a sufficienza.
Clima esterno più che buono. Clima interno (al pulmino): numerosi tuoni bidirezionali con violenti fulmini olfattivi e immaginabili scrosci rendono l’atmosfera invivibile da subito. Le sperimentazioni sui nuovi comandi di Viano non aiutano.
Sosta tecnica a Padova per recupero Milanese e allentamento pressioni varie, poi quasi lisci fino al primo rifornimento e al cambio guida (al volante Pres e “Guidopiano ma faccio rumore”). Il ritmo rimane comunque decoroso, lamentele varie a parte, fino a destinazione: si taglia il traguardo alle 0.15: ottimo!

Per festeggiare l’anticipo, risvegliati anche dalla receptionist un po’ ormonale, tutti in birreria e poi a letto alle 2 spaccate.

Sveglia ore 6.30 e primo record del torneo: arrivo in piscina PRIMI ASSOLUTI che si pensa di avere sbagliato weekend, ti immagini.

La formazione, annunciata in pulmino, vede Gabri-Papa in porta, Giulio e Mister in difesa, Guido-Michael e Banantonio là davanti. Ragazzi c’è da faticare anche per chi è rimasto a casa. Ottimi riscaldamenti e briefing essenziali sembrano pagare: prima partita bella garibaldina con gli Ungheresi che la vedono pochissimo, 3-0 e a casa. Schemi pochi, voglia di fare anche troppa.

Seconda partita è il turno di Graz: avversario ordinato ma noi più di loro: sul 2-0 errore istruttivo e gol preso, ma le cose vanno a posto presto ed è 3-1. Grande ordine e senso del tempo. Su tutti Guido che mostra come la si butta dentro. Gol sfiorati e mani mangiate anche di Michael e Antonio.

Mentre si parla di ignoranza che non c’è, nessuno escluso, dagli altri campi le prime sorprese: Salzburg ne ha buscate con Budapest. Ma noi siamo più ganzi, ci aspetta Brno ultimo spaccato e non vogliamo lasciare niente a giro, onoreremo la partita non dandogli tregua. Infatti si va in acqua e questi chi li tiene. Fatica immane e si piglia gol: 0-1. Ma qui il Pres, the waking giant, smentisce chi di ignoranza ne vedeva poca e ne tira fuori a palate: doppietta brutale, ma veramente brutale, con uno Brno totalmente indomito che vuole i punti e trova il pareggio, finchè arriva la ciliegina: sugli sviluppi di una punizione (capito Mene) arriva la storica tripletta per il 3-2 definitivo. Chapeau.

Le voci dicono che potrebbe bastare una sconfitta di misura per il successo, ma qui ci piace vincere. Solo le energie cominciano a scarseggiare: nasi sanguinanti e nasi tappati non aiutano ma la tensione giusta c’è: qui ci si gioca la A. Contro Saluk Salzburg la partita è dura: tante se ne recupera, tante se ne perde. Le due squadre,  entrambe in 8, vogliono superarsi. A 3′ dalla fine prevale la squadra forse più collaudata: 0-1, maledetti.
Niente assalto finale, tanto il risultato basta. Loro non pressano, sono bolliti ma si scopre perchè: la sconfitta ci relega al secondo posto. Grande scoramento e rabbia per i mancati 3 minuti di killer mode finali.

Vabbè siamo stati bravi e ci siamo divertiti. Manca solo un Saluk-Graz, con pochissime speranze.

E’ al pub, già sul secondo giro di birra, che arriva l’apoteosi e un solo coro si ode: grazie al Graz (birra pagata) la missione è compiuta!
Sfaccimm’ all’organizzatore e scomposte celebrazioni, con foto ricordo scattata dall’unico Salukkese presente e tante grazie.

La cena è eccellente, fra bistecche, tartare e costolette da urlo con birra a fiumi. Fra i complimenti vari spiccano quelli del cuoco (“you’re good eaters!”), ricambiati di brutto: si mangià per 12 e non c’è Fofò. Manca solo la Palacinka, ma il cuoco dichiara che gli servono…2 ore! Due ore cazzo, per una misera palacinka! Sarebbe il
nuovo record ma cerchiamo fortuna altrove. Dopo vari rimbalzi dobbiamo ripiegare su una crostata gusto..aehm Guido diglielo te, e poi tutti a letto, alticci e felici.

Ed il ritorno è tutto in gloria, fra un Pappalardo un Califano (….e tutto il resto è noia……) e un pompatissimo Freddy Mercury perfettamente in tema. Fioccano le gufate di chi non ci sarà a Praga (e gli dispiacerà…) e le immancabili infamate all’autista.

Chiedo ai valorosi compagni di integrare quanto omesso.

E’ stato bellissimo, grazie a tutti.

ps.
Finale da “quelli che” solo per la Vala:

“Quelli che la prossima volta col cazzo che vengono riportati a casa a
Prato perchè gli scocciava chiederlo alla mamma e la donna DICE che ha
il motorino fermo e poverino ha aspettato all’andata e però i
riscaldamenti erano buoni!!!!! CAPITO?!?!?!?!
(e si scherza…quasi)

by RR – one-day-Mister


Polpo+Deca 2

Dove: Decathlon a Sesto Fiorentino
Quando: sabato 28 e domenica 29 Settembre 2013 dalle 16:30 alle 18:30

——————————————————————————————————

Perché?

Per rispondere alle domande che da sempre vi assillano e che non vi fanno dormire come “ma a Rugby Subacqueo si gioca con le bombole?” oppure “che succede se uno è sott’acqua e vuole respirare?” ed infine “l’arbitro come fa a vedere la partita se sta fuori dall’acqua?“.

Ma soprattutto perché…

…vogliamo vivere in un mondo in cui nessuno possa più dire:
Rugby Subacqueo?!? Non l’avevo mai sentito!

——————————————————————————————————

Tutto questo e molto altro sabato 28 e domenica 29 Settembre da Decathlon presso il Centro Sesto.


21/7/2013 @Decathlon presso Centro Sesto 

Come speravamo e come annunciato già nei giorni precedenti è andata bene!

Abbiamo incontrato tante persone, abbiamo parlato, abbiamo mostrato video, abbiamo raccontato che cos’è il Rugby Subacqueo e chissà…
Grazie a tutti quelli che hanno partecipato.
Grazie alle persone che hanno speso un minuto (magari anche due…) del proprio tempo per la curiosità di vedere dei pazzi fare la lotta sott’acqua.

Ma soprattutto grazie a Decathlon per l’opportunità, l’aiuto e la disponibilità.

FiRS da Decathlon

 


Polpo+DecaDove: Decathlon a Sesto Fiorentino
Quando: domenica 21 Luglio 2013 dalle 16:00 alle 18:00

——————————————————————————————————

Perché?

Per rispondere alle domande che da sempre vi assillano e che non vi fanno dormire come “ma a Rugby Subacqueo si gioca con le bombole?” oppure “che succede se uno è sott’acqua e vuole respirare?” ed infine “l’arbitro come fa a vedere la partita se sta fuori dall’acqua?“.

Ma soprattutto perché…

…vogliamo vivere in un mondo in cui nessuno possa più dire:
Rugby Subacqueo?!? Non l’avevo mai sentito!

——————————————————————————————————

Tutto questo e molto altro domenica 21 Luglio da Decathlon presso il Centro Sesto.


…nel senso che Andrea è stato intervistato dagli amici del sito Tutta Firenze.

Quella che segue è la video-intervista rilasciata dal nostro allenatore il quale, incalzato da Filippo Papini, ci parla un po’ di se’.


Anche se Off-Topic pubblichiamo volentieri l’invito alla presentazione del nuovo Liceo dei Colli.

La presentazione si terrà al Conventino oggi, giovedì 27 giugno, alle 18.30 e visto che non ci sarà allenamento data la presenza di non meglio specificati campionati di nuoto (evidentemente in notturna…) potrebbe essere un’occasione interessante per scoprire qual è il “progetto segreto” che ci ha portato via Livia negli ultimi mesi.

Buongiorno a tutti,
questo è l’invito alla presentazione di Il Liceo dei colli (link esterno), che si terrà al Vecchio Conventino giovedì 27 giugno alle 18,30 (c/o Fondazione per l’Artigianato Artistico – via Giano della Bella, 18/20 – Firenze).
Si tratta di un libero Liceo ad ispirazione Steiner-Waldorf, che parte a settembre a Pozzolatico; una scuola delle scienze arti e mestieri, un Liceo del fare con diploma finale di maturità scientifica.
Vi invio anche il depliant informativo del Liceo (pdf), che oltre alle materie tradizionali aggiunge alcuni laboratori: per il primo anno sono previsti quelli di falegnameria, battitura del ferro, agricoltura, incisione su rame, musica , teatro ed euritmia.
Vi ringraziamo fin d’ora per la partecipazione e vi preghiamo di divulgare questo invito, non solo a chi ha figli, ma anche a chi potrebbe essere incuriosito da una nuova realtà educativa che nasce nel nostro territorio.
Un caro saluto
Livia
 

LiceoDeiColli_01

LiceoDeiColli_02