Archivio per la categoria ‘Comunicazione FIPSAS’


Com’è andata:

Grande soddisfazione nelle file della FIRS, ma anche di qualche straniero ospitato (Colombia, Russia, Germania… oltre a Milano e Genova!) per l’andamento della Champion’s Cup di rugby subacqueo quest’anno.

Edizione giocata in una piscina diversa per problemi tecnici, un po’ meno accogliente per quanto riguarda gli spazi circostanti, ma apprezzata senz’altro per il bordo a livello dell’acqua. Da segnalare anche la diretta in streaming con i poliglotti commenti a cura di Lorena e Wolf, di cui si può ancora vedere qualche replica a questo link: video champion’s 2015

 

22 squadre partecipanti (13 maschili e 9 femminili) dei migliori club di ogni paese si sono affrontate per tutto il fine settimana del 27-29 novembre, e lo scettro del potere è rimasto all’impero del male maschile (Molde, squadra norvegese, ndr) ed è stato conquistato dalle ragazze di Stoccarda.

La classifica finale ha visto gli uomini piazzarsi all’11°posto e le ragazze al 5°; a questo link i risultati di entrambe le squadre:

Tutti i risultati

Si è visto un gran bel gioco e i risultati con pochi gol di scarto dimostrano che il livello si è innalzato sia per gli uomini che per le donne, che mai erano state così vicine a squadre di prestigio come le ragazze tedesche o norvegesi. Bell’esordio quindi per la neoallenatrice della femminile Federica Ferruzzi, che può contare su un rinnovato entusiasmo nelle veterane e su qualche nuova leva con delle belle potenzialità.

A seguire, in una Berlino non freddissima quest’anno, ma come sempre ospitale con i suoi mercatini natalizi, si è svolta la festa all’insegna di un terzo tempo generalizzato che ha coinvolto tutte le squadre in una domenica notte che pochi si dimenticheranno…se non sotto i fumi dell’open bar!

 

Partecipanti:

Portieri: Vala, Claudia Ricci (MI), Lalla, Lisa; Papagni, Fofò, Antoine Guitton (MI), Sebastian (Colombia)

Difensori: Fefè, Carlotta, Daria (Russia), Alejandra (Colombia), Laura (Germania); Luchino, Giulio, Juan (Colombia)

Attaccanti: Nicole, Ann-So, Marta, Virgina (Genova), Ire; Gabri, Guido, Mike, Antonio Lo Baido.

Accompagnatori: Ernesto! ma anche Arturo, Matilda, Katrin e la nonna….

 

quelli che… la champion’s 2015

  • quelli che… c’è sempre una prima champion’s
  • quelli che… le convocazioni
  • quelli che… possono giocare in difesa ma anche no
  • quelli che… c’è sempre qualcuno che manca
  • quelli che… si comincia dal kartoffel keller
  • quelli che… 5 mesi e una weiss in mano
  • quelli che… il gluhwein e il curry wurst
  • quelli che… la piscina dell’ultimo minuto
  • quelli che… il portiere dell’ultimo minuto
  • quelli che… il primo volo in aereo
  • quelli che… la Norvegia non è così lontana
  • quelli che… la Danimarca è lontana
  • quelli che… ne hai uno puoi guardare anche il mio?
  • quelli che… si addormentano in piscina
  • quelli che… piangono in streaming
  • quelli che… una squadra di baby sitter
  • quelli che… una famiglia (LoBaido) di baby sitter
  • quelli che… voce dal cesso 
  • quelli che… traducono al briefing
  • quelli che… la cammella
  • quelli che… la tanica
  • quelli che… la bieca
  • quelli che… 10 partite e non sentirle
  • quelli che… l’unica Champion’s col bordo basso
  • quelli che… il kebabbaro più buono del mondo
  • quelli che… lo shopping comunque
  • quelli che… gli stivali con le marmotte
  • quelli che… le palle di natale al pistacchio
  • quelli che… l’asiatico
  • quelli che… il kitkat
  • quelli che… le mutande di alejandra
  • quelli che… i dolcetti turchi
  • quelli che… le pinnette in prova
  • quelli che… il crampo durante il rigore
  • quelli che… avete visto Antoine?
  • quelli che… Iver e suo fratello
  • quelli che… mi presenti i tuoi amici
  • quelli che… Galeotta è stata Bergamo
  • quelli che… l’open bar
  • quelli che… l’ostello a gratis
  • quelli che… partoriscono durante la finale
  • quelli che… 
Annunci

E’ disponibile sul sito della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee il nuovo numero di Pianeta Acqua, la rivista ufficiale.

Questo è il link alla pagina federale della rivista e qui invece potete scaricare direttamente il file in formato pdf.

PianetaAcquaN07


Il comitato del settore attività subacquee della FIPSAS, raccogliendo al richiesta del comitato organizzatore dell’evento, ha ufficialmente anticipato gli orari della manifestazione, nel modo già indicato in un post precedente, ovvero alle 9.30 il controllo documenti ed alle 10.00 l’inizio competizioni.

Di seguito la comunicazione ufficiale.

Per tutti, la sveglia suonerà un pò prima…


Qui il sito.
Dice che il Canada dovrebbe partecipare al mondiale. Sarebbe bello!


Riceviamo dalla FIPSAS e volentieri pubblichiamo:


La F.I.P.S.A.S., in collaborazione con la Scuola dello Sport, organizza, nel fine settimana 20 – 22 Novembre 2009, a Roma, presso le aule e gli impianti del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” – Acqua Acetosa, un Corso Nazionale per Allenatori di Apnea, Hockey, Rugby e Tiro al Bersaglio Subacqueo.

Il Corso, aperto soltanto alla partecipazione di coloro che vantano già un titolo di Allenatore (a prescindere se di Apnea, Hockey, Rugby o Tiro al Bersaglio Subacqueo), riconosce ai partecipanti il 2° Livello FSN – CONI, previsto nel nuovo modello di formazione dei quadri sportivi.

Le domande di ammissione al Corso dovranno essere redatte sull’apposito Modulo e fatte pervenire, entro e non oltre la data del 25 Ottobre 2009, alla F.I.P.S.A.S. – Ufficio Settore A.S.
Il Corso, così come precisato nel punto 5 del
Bando di Ammissione, non prevede alcuna quota di partecipazione.

CMAS Games 2011

Pubblicato: 6 ottobre 2009 da firenze2010 in CMAS Games 2011, Comunicato, Comunicazione FIPSAS, Nazionale, Torneo

Confirmadas Neiva (Huila) y San Andrés en Colombia como sedes de los Juegos CMAS 2011

El Comité Olímpico Colombiano selló definitivamente, el pasado 30 de septiembre, la polémica generada en torno a la sede de los II Juegos Mundiales de las Actividades Subacuáticas para Neiva y San Andrés, al declarar en cabeza de su presidente Baltazar Medina, que la Confederación Mundial de Actividades Subacuáticas, CMAS; tiene la autonomía correspondiente, bajo su propia reglamentación de designar como sede del evento orbital a las ciudades de Neiva y San Andrés.

El vicepresidente de la CMAS, Iván Nyiry, el gobernador del Huila, Luis Jorge Sánchez García, el director del Índer Huila y representantes de Coldeportes Nacional y el COC, firmaron las actas oficiales que confirmaron a la capital opita y a la capital isleña como sede del evento mundialista que se cumplirá en julio y agosto del 2011.
Para el gobernador del Huila, la confirmación de la nueva sede mundialista representa para el departamento un nuevo reto que se enmarca dentro de sus políticas de competitividad y desarrollo sumado al componente turístico que mostrará nuevamente al mundo las bellezas naturales de nuestra región.
Agregó además el mandatario que es “ muy importante para nosotros, que la CMAS le haya entregado una vez más la confianza a Neiva, al Huila y especialmente a Colombia. Recibimos con mucho agrado los respaldos del Comité Olímpico Colombiano y Coldeportes Nacional. Vamos a demostrarle nuevamente al mundo el gran liderazgo y las grandes capacidades organizativas de nuestra región”
Por su parte el máximo representante del COC, declaró que tras la exposición de todo el proceso que presentó el vicepresidente de la CMAS, es evidente que Neiva y San Andrés tienen ganado el derecho a la sede primero, por todo el esfuerzo que se ha adelantado y porque han cumplido los requisitos ante la CMAS, entidad que es finalmente la que bajos sus lineamientos determinaron si Neiva y San Andrés cumplen las garantías para organizar el evento.
Exposición de la CMAS
Dentro de su exposición ante el COC, Nyiry explicó que Huila adelantó una inversión en torno a la consecución de la sede, asistiendo a las diferentes asambleas internacionales hasta que se consiguió la designación, explicó también que ya sumaron la experiencia tras la organización del X Campeonato Mundial Juvenil de Aletas y que además la CMAS no tiene ninguna petición oficial de otra ciudad diferente a las designadas para pedir el evento internacional.
Pero el representante internacional fue más allá y destacó como, siempre los diálogos se adelantaron con presidentes o representantes del la Federación Colombiana de Actividades Subacuáticas y que a última hora un nuevo organismo rector de la Fedecas cambio internamente las reglas de juego, irrespetando unas decisiones ya tomadas.
“Para mí está claro que la CMAS tiene una reglamentación interna y notros como Comité Olímpico Colombiano respetamos, dichas normas y estamos al margen de las decisiones ya tomadas. Entendemos que Neiva y San Andrés serán las sedes de los II Juegos Mundiales y frente a ello el COC es respetuoso de las decisiones del organismo internacional”, expresó el ejecutivo del Comité Olímpico.
En torno a este último tema el COC, manifestó su preocupación sobre cómo un órgano directivo de Fedecas cambia unas decisiones ya tomadas, cuando se deben respetar las anteriores determinaciones federadas de acuerdo a las regla del Sistema General del Deporte.
Un solo idioma
“El asuntos es claro, la CMAS tiene su propia reglamentación que ha determinado organizar los juegos a través de los gobiernos de Huila y San Andrés. Recomiendo que se busque la manera de hablar un solo idioma con la Fedecas, por el bien del deporte colombiano, pero igual el COC no tiene herramientas para intervenir en este asunto que a la luz de los hechos observa que la sede es para las ciudades ya elegidas”, expresó Baltazar.
Finalmente Iván Nyiry de igual manera concluyó que ya se firmaron los convenios correspondientes y que este 30 de septiembre (ayer) vencía el plazo para la sede en Colombia, de lo contrario la sede no quedará para otra ciudad colombiana, sino para otro país y en esto terminará perdiendo Colombia y los interesados
A trabajar
Para el director del Inder Huila, Luis Éduer Valenzuela, “ya quedó todo claro y ahora lo que viene es mucho trabajo ya que la justas son una realidad para el Huila, tuvimos muchos enemigos, pero finalmente han triunfado los intereses de del Departamento y desde ya invitamos a todas las personas sin ningún tipo de rencores para que entre todos, le mostramos al mundo que los II Juegos Mundiales serán los mejores de la historia”.
En la ceremonia de la firma del convenio hizo presencia el parlamentario Héctor Javier Osorio quien destacó ante el COC como, los II Juegos Mundiales de Actividades Subacuáticas serán el abrebocas de la celebración de los 400 años de la fundación de Neiva.
Dichas justas deportivas se cumplirán en cerca de nueve disciplinas deportivas y se contará con la presencia de aproximadamente 1500 deportistas extranjeros.
En las diferentes jornadas ejecutivas que se cumplieron ayer para la protocolización de la sede, diferentes gremios del departamento apoyaron el evento deportivo y rescataron la importancia de que Neiva nuevamente se le muestre al mundo con un evento internacional.
Dichos apoyos llegaron de los diferentes parlamentarios huilenses, del alcalde de Neiva Héctor Aníbal Ramírez, del director de Comfamiliar del Huila, Armando Ariza y del director de la Cam Rey Ariel Borbón entre muchos otros.
Fuente: Diario del Huila
http://www.diariodelhuila.com/deportes/item/3990-juegos-mundiales-son-una-realidad

Norme antidoping

Pubblicato: 13 agosto 2009 da firenze2010 in Comunicazione FIPSAS

Riceviamo dalla FIPSAS e comunichiamo a tutti gli interessati:


La presente per comunicare che sono state pubblicate sia sul sito del C.O.N.I. (www.coni.it) che sul sito federale (www.fipsas.it) le Norme Sportive Antidoping approvate dalla Giunta Nazionale del CONI in data 28 Luglio u.s. Si ricorda che con il tesseramento e/o rinnovo vengono accettate le Norme Sportive Antidoping attuative del Programma Mondiale Antidoping WADA. I Comitati Regionali F.I.P.S.A.S., i Delegati Provinciali F.I.P.S.A.S. ed i Presidenti delle Sez. Prov.li convenzionate F.I.P.S.A.S. sono cortesemente pregati della massima divulgazione tra le Società territorialmente di competenza.

Sede dei giochi CMAS 2011

Pubblicato: 7 luglio 2009 da firenze2010 in CMAS Games 2011, Comunicazione FIPSAS, Nazionale, Torneo

Dalla FIPSAS è appena arrivata la seguente comunicazione:

Juegos Mundiales de Actividades Subacuáticas CMAS 2011 serán en Neiva y San Andrés, Colombia

La votación de los representantes de 21 países le dieron a Colombia la sede de los II Juegos Mundiales CMAS de Actividades Subacuáticas que se disputarán entre julio y agosto del año 2011.

32 naciones confirmaron su presencia en el certamen, en el que Neiva albergará las competencias de apnea, hockey, rugby subacuático y natación con aletas, mientras que la la de San Andrés lo hará con las pruebas de fotografía submarina, tiro subacuático, pesca y orientación submarina.

Cerca de mil cien deportistas competirán en los Juegos, según confirmó el presidente de la Confederación Mundial de Actividades Subacuáticas, CMAS, Achille Ferrero.

El certamen se disputará en el año 2011 con la presencia de 54 países. Neiva y San Andrés, las sedes de la justa.

La adjudicación de la sede para Colombia se registró durante la asamblea general de la CMAS que se celebrada en Roma, Italia.

Los Juegos Mundiales de la CMAS son el evento más importante del mundo en materia de actividades subacuáticas. Más de 15 disciplinas, entre las que figuran natación con aletas, apnea, rugby subacuático, pesca submarina, buceo, orientación, fotografía y vídeo subacuáticos, hockey subacuático y tiro subacuático, hacen parte del certamen.

El Mundial Juvenil de Natación con Aletas realizado el año pasado en Neiva, Departamento del Huila y el apoyo que diferentes autoridades oficiales del Departamento, principalmente de la Gobernación, otorgaron el aval y visto bueno de la CMAS para la realización de este evento, cuya edición de 2009, prevista a ser realizada en Túnez, fue cancelada precisamente, por falta de apoyo económico de las autoridades gubernamentales en dicho país.

De manera extraoficial se pudo establecer que cerca de cuatro mil millones de pesos se invertirán para remodelar escenarios deportivos en Neiva para albergar los Juegos.

Gerardo Lerma, presidente de la Federación Colombiana de Actividades Subacuáticas, también confirmó que el país será sede de los Juegos Mundiales CMAS 2011, que tendrán como ciudades anfitrionas a Neiva y San Andrés

Fuente: Diario del Huila / COLDEPORTES


Nei giorni scorsi Soren Neubert, responsabile della commissione RS della CMAS, ha inviato a tutte le Federazioni nazionali una mail incui chiedeva la disponibilità a partecipare al mondiale a Salamanca. La ragione è dovuta alle dimensioni non regolamentari della piscina che risulta lunga 21 m e con una profondità inferiore ai limiti, a causa di una pendenza (foto)
E’ di oggi la notizia che la FIPSAS ha dato il suo assenso alla partecipazione al mondiale con entrambe le nazionali.

Riunione tecnico programmatica RS

Pubblicato: 28 aprile 2009 da firenze2010 in CI 2009, Comunicazione FIPSAS

La FIPSAS ha indetto una riunone programmatica per affrontare tutte le problematiche del RS e definire i regolamenti che si intendono applicare a partire dalla prossima stagione.
La riunione, a cui sono invitati i responsabili di tutte le società praticanti il RS in Italia, si terrà presso una sala del villaggio sportivo Ge.Tour di Lignano Sabbiadoro, dalle 9.00 alle 17.00 del 7 giugno, durante lo svolgimento di Subacquatica.

Programma TC Roma

Pubblicato: 11 aprile 2009 da firenze2010 in Comunicazione FIPSAS, Training Camp

Dalla FIPSAS è stato comunicato il programma del prossimo TC di Roma, che vedrà riuniti nella stessa occasione gli atleti delle nazionali di rugby subacqueo, hockey subacqueo e apnea

Sabato 9 Maggio 2009

12:00 – 13:00  Arrivo e sistemazione presso l’Hotel dello Sport – Acqua Acetosa (Largo  Giulio Onesti, 1 – 00197 ROMA
13:00 – 14:00 Pranzo presso Servizio Foresteria Acqua Acetosa (Largo Giulio Onesti, 1 –  00197 ROMA)
14:00 – 16:30 Aula n. 6 del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” – Aspetti tecnici e  medici delle discipline individuali e di squadra dell’apnea agonistica, analisi dei  modelli prestativi ed indicazioni sulla preparazione e sulla programmazione
17:00 – 19:00 Piscina del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” (per i soli atleti  dell’Apnea e dell’Hockey Subacqueo)
18:30 – 20:00 Piscina CANAP (per i soli atleti del Rugby Subacqueo)
20:00 – 20:30  Cena presso Servizio Foresteria Acqua Acetosa (Largo Giulio Onesti, 1 –  00197 ROMA)
20:30 – 22:30 Aula n. 6 del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” – Aspetti tecnici e  medici delle discipline individuali e di squadra dell’apnea agonistica, analisi dei  modelli prestativi ed indicazioni sulla preparazione e sulla programmazione

Domenica 10 Maggio 2009

09:00 – 13:00 Piscina del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” (per i soli atleti  dell’Apnea e dell’Hockey Subacqueo)
13:00 – 14:00 Pranzo presso Servizio Foresteria Acqua Acetosa (Largo Giulio Onesti, 1 –  00197 ROMA)
15:00 – 18:00 Piscina del Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” (per i soli atleti  dell’Hockey Subacqueo)
09:00 – 18:00 Piscina CANAP (per i soli atleti del Rugby Subacqueo). 


Questa comunicazione arriva direttamente dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee:

Nata da un’ideazione del Settore Attività Subacquee, Subacquatica è una manifestazione interamente dedicata alle discipline apneistiche che si praticano in piscina. In programma a Lignano Sabbiadoro (UD), presso l’Impianto Sportivo Ge.Tur, ed a Monfalcone (GO), presso il Villaggio Albatros, Subacquatica avrà la durata di quattro giorni, dal 4 al 7 Giugno 2009, ed ospiterà otto Campionati Italiani di altrettante specialità sportive subacquee.
I Campionati Italiani in programma sono: Hockey, Rugby, Tiro al Bersaglio Subacqueo (Tiro Libero, Biathlon e Staffetta per Società) ed Immersione in Apnea (Dinamica con Attrezzi, Dinamica senza Attrezzi e Statica).
Per l’Immersione in Apnea, oltre ai Campionati Italiani, è previsto, nelle specialità della Dinamica, con e senza Attrezzi, un Criterium Nazionale riservato agli atleti appartenenti alla 1^ Categoria Agonistica.
Ad eccezione del Campionato Italiano di Rugby Subacqueo, che si svolgerà presso la piscina di Monfalcone, tutti gli altri appuntamenti, comprese la cerimonia inaugurale e quella di chiusura, avranno luogo a Lignano Sabbiadoro, presso l’Impianto Sportivo Ge.Tur, eletto a base logistica della manifestazione.
Disciplinata dalla Circolare Normativa 2009, dai Regolamenti delle varie discipline e da un apposito Articolato, Subacquatica, oltre che un appuntamento agonistico di altissimo livello, rappresenta una occasione straordinaria per concentrare in una unità di tempo e di luogo gran parte degli appassionati di questi Sport, il cui numero è sempre più in rapida ascesa.
La struttura logistica proposta dal Settore Attività Subacquee per l’occasione è il:

Villaggio Sportivo E.F.A. – GE.TUR
Viale Centrale, 29 – 33054 Lignano Sabbiadoro (UD)
Tel. 0431-409511 – Fax: 0431-409512 Sito web: www.getur.com
E-mail: lignano@getur.com
Le prenotazioni, da realizzarsi tramite l’apposito Accomodation Form, vanno effettuate inderogabilmente entro e non oltre il 30 Aprile 2009.
Leggi le modalità organizzative sul sito federale 
Scarica l’Accommodation Form

Circolare Normativa Federale

Pubblicato: 25 marzo 2009 da firenze2010 in Comunicazione FIPSAS, Informazioni generali

E’ stata pubblicata oggi la Circolare Normativa della FIPSAS, la trovate qui.

Contiene tutte le procedure necessarie per lo svolgimento di manifestazioni, informazioni relative alle tessere federali e tutto quanto concerne i certificati medici sportivi.


31 Maggio 2009 – Giornata Nazionale dello Sport

Pubblicato: 19 marzo 2009 da firenze2010 in Comunicazione FIPSAS

Riceviamo dai responsabili della FIPSAS:

Il Presidente Petrucci ha anche annunciato che, a causa dell’election day, previsto per il 7 giugno, la Giornata Nazionale dello Sport sarà anticipata al 31 maggio.

Petrucci ha informato la Giunta del suo recente incontro con il Sottosegretario con delega al Turismo, Michela Brambilla, per importanti iniziative che riguarderanno il binomio Turismo e Sport.”

Ritengo sia utile sottolineare, in un’ottica globale, l’importanza di iniziative che portino una maggior diffusione del Rugby Subacqueo in Italia.
Per questo motivo invito tutti coloro che abbiano notizie di attività legate alla promozione sportiva a comunicarle ai responsabili di questo blog in modo che possano essere messe a disposizione di tutti.


Riceviamo dalla segreteria del settore Attività Subacquee della FIPSAS:
Con riferimento al caso di M.G. vi segnalo – così come riportato in una nota della Federazione Italiana Medico Sportiva – che “gli sportivi agonisti tesserati per Associazioni o Società affiliate per FSN o DSA Italiane per poter svolgere la loro attività sportiva in Italia, sono tenuti – indipendentemente dalla loro cittadinanza – ad acquisire la certificazione di idoneità all’attività agonistica secondo la vigente normativa italiana, cioè presso le strutture pubbliche o private italiane accreditate dalle Regioni ed a ciò abilitate“.